Componente metallico con superficie trattata

Con il trattamento termico i tuoi metalli non dovranno temere più nulla

Scegli Nicasil per lavorazioni effettuate con perizia e professionalità

Cos’hanno in comune il nichel e le elevate temperature?

Molto semplice: entrambi sono fattori chiave per l’esecuzione di trattamenti in grado di incrementare la durezza superficiale dei metalli, e di trasformarli in materiali di lunga durata nel tempo.

Il primo step di queste lavorazioni è rappresentato dalla deposizione, mediante bagno autocatalitico, di un sottile ed omogeneo strato di nichel-fosforo sulla superficie del manufatto. Già di per sé questo processo, detto nichelatura chimica, garantisce un’ottima resistenza alla corrosione, ma per ottenere il massimo è necessario eseguire un secondo step.

I metalli vengono sottoposti ad un trattamento termico effettuato a temperature particolarmente elevate (comprese tra i 300 e i 400 gradi), che determinano la trasformazione fisica del nichel indurendolo da 500 HV100 a 1000 HV100.

La nuova struttura cristallina del nichel è caratterizzata da una porosità minima, il che si traduce in una elevata durezza superficiale cui si coniuga la massima resistenza nei confronti degli agenti corrosivi.

Nicasil Srl vanta una lunga esperienza nel settore della galvanica, ed è al servizio delle aziende per l’esecuzione di trattamenti termici su misura: per saperne di più è possibile contattare lo 0521-272883 / 272811.