Cerchione auto con trattamento di nichelatura chimica

Il nichel chimico accresce il pregio estetico dei manufatti in metallo

Con Nicasil trattamenti su misura per metalli lucidi e splendenti

Siamo abituati a vedere intorno a noi oggetti in metallo caratterizzati da un aspetto superficiale piuttosto lucido e perciò gradevole dal punto di vista estetico, tuttavia molto spesso accade che questa bellezza non sia dovuta tanto al materiale che compone il manufatto quanto piuttosto al rivestimento che su di esso è stato depositato.
Una delle lavorazioni più apprezzate nell’ambito della galvanica è l’elettrodeposizione di nichel chimico sugli oggetti metallici, procedimento che permette di rivestire il manufatto di una copertura di nichel che va a chiudere le microscopiche imperfezioni del metallo sottostante rendendo liscia e priva di discontinuità la superficie.
I depositi di nichel sono caratterizzati da un aspetto brillante e perciò sono altamente decorativi, ed è possibile scegliere il loro colore ed aspetto in modo tale da accrescere la valenza estetica dell’oggetto nel suo insieme.
Quali manufatti possono essere sottoposti a questo particolare trattamento? Per quanto riguarda le dimensioni i limiti variano a seconda delle attrezzature che l’azienda che esegue la nichelatura ha a sua disposizione, mentre in merito alle tipologie di metallo che possono essere sottoposte al procedimento elettrochimico non vi sono problemi (ma anzi il trattamento è altamente consigliato) per ferro, alluminio, rame e tutte le relative leghe.
La nichelatura offre inoltre il vantaggio di migliorare la resistenza meccanica della superficie dei metalli, proteggendoli anche dalla corrosione: tanti dunque i vantaggi legati al trattamento, di cui si potrà beneficiare al massimo grazie all’esperienza e alla competenza della Nicasil srl.