Trattamento anticorrosione: risultato della lavorazione su tubi

Col trattamento anticorrosione Nicasil dormi sonni tranquilli

L’azienda impiega solo sigillanti certificati e di altissima qualità

Tutti sanno che i metalli, in particolari condizioni ambientali, si corrodono; ma quanto è esteso il fenomeno e, soprattutto, qual è la sua incidenza a livello economico? Statistiche su scala globale non esistono, ma un dato importante che permette di comprendere meglio questi impatti arriva dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.
Ogni anno, il problema della corrosione costa ai militari USA qualcosa come 20 miliardi di dollari; tuttavia, gli esperti sottolineano come gli investimenti sulla ricerca anti-corrosione siano in grado di dare benefici economici in proporzioni di 1 a 57. Così, dal 2005 ad oggi, il Dipartimento della Difesa ha speso 165 milioni di dollari per l’avanzamento scientifico e tecnologico, assicurandosi un risparmio effettivo di 9.4 miliardi dovuto all’allungamento del ciclo di vita di veicoli, imbarcazioni, attrezzature ed altri dispositivi.
Sulla base di queste considerazioni non ci sono dubbi su quanto sia importante adottare i migliori trattamenti oggi a disposizione per proteggere i propri metalli, indipendentemente dal fatto che il settore di appartenenza sia militare o civile.
Grazie alla completezza e alla personalizzazione dei suoi trattamenti anticorrosione, la Nicasil è in grado di rispondere alle esigenze dei committenti alla ricerca di una soluzione definitiva al problema.
Mediante l’impiego di sigillanti certificati – R68, R80, R100 e Q100 – i professionisti Nicasil sono in grado di proteggere da agenti corrosivi di ogni genere di manufatto metallico, occludendone perfettamente le porosità superficiali e assicurandone una lunga durata nel tempo.

fase di lavorazione del trattamento di nichelatura chimica

Niploy Process: un trattamento all’avanguardia per i tuoi metalli

La Nicasil Srl si occupa di lavorazioni personalizzate per ogni esigenza

Fra i trattamenti anticorrosione per metalli più diffusi nell’attuale panorama industriale troviamo la nichelatura chimica, che consiste nella deposizione di uno strato di nichel di spessore variabile sulla superficie del manufatto. Questa sorta di “guscio” agisce come protezione dai processi di degradazione del metallo, mantenendolo in perfette condizioni nel tempo.
Una apprezzata variante di tale trattamento è rappresentata dal Niploy Process, ovvero la nichelatura ad elevato tenore di fosforo che garantisce notevole robustezza meccanica e assenza di porosità allo strato di nichel deposto elettrochimicamente.
Mediante questo sistema è possibile conferire ai metalli una resistenza ancor maggiore nei confronti della corrosione, dell’ossidazione e dell’usura meccanica: caratteristica indispensabile, questa, per componenti impiegati nel settore automobilistico, aeronautico o nei macchinari presenti in industrie alimentari e farmaceutiche.
Manufatti in alluminio, ferro e rame, e relative leghe, possono essere sottoposti al Niploy Process dall’azienda Nicasil che si occupa di galvanica da oltre 40 anni. Un servizio a completa disposizione del cliente, macchinari all’avanguardia e tecnici dalla lunga esperienza nel settore garantiscono al cliente l’esecuzione di trattamenti di alto livello.
Per ulteriori informazioni basta contattare lo staff Nicasil tramite e-mail (info©nicasil.it) oppure telefonicamente (0521.272883).